Codice Etico Anticorruzione

Il Codice Etico per i referenti e parti interessate della Società Eurocontrol (dipendenti, Clienti, Fornitori, sub-appaltatori ed altri partner, di seguito sinteticamente indicate come “parti interessate”) contiene le norme etiche che consideriamo particolarmente importanti nelle nostre relazioni di lavoro e ci aspettiamo da parte di tutti il loro scrupoloso rispetto.
Oltre a quanto verrà brevemente indicato di seguito, ci aspettiamo che tutte le parti interessate rispettino comunque ogni disposizione di legge vigente sia nel comportamento personale in generale che in quelli relativi a tutti gli aspetti lavorativi, commerciali e finanziari.

    1. Comunicazione
Ci aspettiamo che le parti interessate seguano rigorosamente quanto prescritto dal Codice in relazione a tutte le forme di comunicazione orali e scritte. Tutte le parti interessate devono trattare le informazioni relative al proprio rapporto commerciale reciprocamente in modo riservato.
    2. Dichiarazioni e documenti
Le parti interessate non devono mai compromettere l’integrità di documenti e dati tecnici, commerciali e finanziari. Gli stessi dati devono essere sempre trattati nel rispetto della privacy e pertanto non divulgati né a terzi e né a persone o Società non attinenti con i rapporti lavorativi, commerciali o finanziari in essere.
    3. Beni di proprietà
Le parti interessate devono assumersi la responsabilità di garantire l’integrità, la conservazione e l’utilizzo economico adeguato delle proprietà Eurocontrol.
    4. Materiale intellettuale
Le parti interessate devono rispettare le idee e le strategie ritenute di valore e confidenziali nonché tutti gli altri tipi di informazioni legate al lavoro, create o sviluppate all’interno della Società Eurocontrol, che costituiscono sue proprietà e che, in certi casi, sono oggetto anche di tutela legislativa in materia di proprietà intellettuale.
    5. Insider trading (abuso d’informazioni riservate)
Le parti interessate non devono usare illegalmente le informazioni interne al fine di ottenere un guadagno materiale o qualsiasi altro tipo di vantaggio personale.
    6. Diritti umani
Le parti interessate devono rispettare la libertà di credo e di professione religiosa da parte dei propri dipendenti, il loro diritto al riposo, il loro tempo libero, le loro regolari ferie pagate e devono impegnarsi ad applicare una politica di equità in relazione a assunzioni e retribuzioni, in accordo con le leggi applicabili in materia.
    7. Discriminazioni
Le parti interessate non devono attuare nessuna discriminazione sulla base del genere, dello stato coniugale, delle origini etniche, del colore, della religione, della convinzione politica, della disabilità e dell’orientamento sessuale.
    8. Molestie
Le parti interessate non devono adottare comportamenti che potrebbero caratterizzarsi come offensivi, intimidatori, maliziosi o offensivi.
    9. Lavoro minorile e lavoro forzato
Le parti interessate non devono tollerare nessuna forma di lavoro forzato o sfruttamento e di lavoro minorile.
    10. Protezione della salute, della sicurezza e dell’ambiente (HSE)
Le parti interessate devono attenersi a norme e regolamenti pertinenti in materia di protezione della salute, della sicurezza e dell’ambiente e rispettare ogni prescrizione di Legge, regolamento e norma di comportamento in materia di Sicurezza del Lavoro, Igiene industriale e Salvaguardia dell’Ambiente.
    11. Corruzione
Le parti interessate devono impegnarsi per rendere il proprio lavoro e i loro rapporti commerciali e finanziari, liberi da ogni tipo di corruzione e frode (secondo la vigente normativa di legge), incluso il rifiuto di proposte o tentativi fatti in favore o per conto dei propri dipendenti o delle proprie organizzazioni, aventi lo scopo di ottenere un pagamento di ingiusti compensi.
    12. Conflitto di interesse
Le parti interessate non devono assumere persone che siano dipendenti Eurocontrol e non devono permettere loro di acquisire proprietà o partecipazioni societarie.
    13. Concorrenza leale
Le parti interessate devono condurre le proprie operazioni in accordo con le norme della libera e leale concorrenza e in conformità con le leggi applicabili in materia.
    14. Prodotti e servizi
I fornitori della società Eurocontrol devono fornire prodotti e servizi di qualità e sicuri; devono dare informazioni puntuali, vere, affidabili, precise e chiare.
    15. Comportamenti professionali e imparzialità di giudizio
Nell’esecuzione delle Prove non Distruttive e delle altre attività Aziendali, L’Eurocontrol si avvale della prestazione d’opera di tecnici ed addetti consapevoli della necessità di rispettare i principi di base di imparzialità ed integrità, inoltre viene garantita l’indipendenza di giudizio e la corretta esecuzione e valutazione dei test.
In particolar modo il personale operativo deve verificare che le prove da eseguire siano corrispondenti a quelle richieste contrattualmente
dal Cliente ed inoltre:

    1. eseguire le prove nel rispetto delle Norme, Codici, Specifiche, Procedure applicabili
    2. eseguire le Prove secondo le regole professionali e nel pieno rispetto di ogni principio del presente Codice Etico
    3. assicurare la riservatezza nell’espletamento delle funzioni assegnate e dei dati relativi al Cliente
    4. assicurare l’imparzialità, l’indipendenza e la riservatezza nell’emettere il risultato (o esito) delle prove eseguite.

Le parti interessate devono assicurare che ogni loro referente sia informato circa i suddetti punti e la loro relativa applicazione. Nello stesso tempo devono informare immediatamente la Società Eurocontrol relativamente ad ogni infrazione del Codice Etico e all’ attuazione di azioni correttive per eliminare tali infrazioni impedendone il ripetersi futuro. Diversamente verrà chiuso ogni rapporto di collaborazione con Eurocontrol.

In aggiunta, per assicurare l’aderenza alle suddette norme, le parti interessate devono inoltre impegnarsi a comprendere al meglio l’intero contenuto del presente Codice Etico e assicurare la conformità dei loro comportamenti al Codice stesso.
Eurocontrol incoraggerà ogni parte interessata ad aderire e seguire le suddette disposizioni lungo tutta la catena dei propri fornitori, appaltatori e partner commerciali.
In caso di domande o problemi legati a questioni etiche, o se desiderate segnalare un atto o un comportamento non etico, non esitate a contattare la Direzione Eurocontrol: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Vi chiediamo di sostenere i nostri sforzi per una condotta etica!

Data, 24/07/2018

Allegato: Dichiarazione di impegno sulla Responsabilità Amministrativa e Anticorruzione

Dichiarazione di impegno sulla Responsabilità amministrativa e Anticorruzione

Allegato al CODICE ETICO EUROCONTROL

1. In riferimento al Codice Etico Eurocontrol, le parti interessate devono impegnarsi ad adottare misure idonee a prevenire la commissione, anche tentata, da parte di propri amministratori, rappresentanti, dipendenti, collaboratori e/o consulenti, di comportamenti in violazione delle Leggi Anticorruzione.
2. Inoltre le parti interessate devono impegnarsi ad astenersi da:
a. dare o promettere denaro, provvigioni, emolumenti e altre utilità ad amministratori, sindaci, dipendenti o collaboratori di Eurocontrol, ivi compresi regali, intrattenimenti, viaggi o qualsiasi altro tipo di beneficio anche non patrimoniale
b. concludere accordi direttamente con Personale Eurocontrol o suoi Familiari o società ad essi riconducibili.
3. Le parti interessate s’impegnano a comunicare senza indugio ad Eurocontrol:
a. qualsiasi richiesta o tentata richiesta di denaro, provvigioni, emolumenti o altre utilità (ivi compresi regali, intrattenimenti, viaggi, qualsiasi altro tipo di beneficio, anche di modico valore o non patrimoniale) ricevuta da Personale Eurocontrol o da loro Familiari, o da Società ad essi riconducibili, in relazione (implicita o esplicita) ai rapporti di lavoro, commerciali e finanziari;
b. qualsiasi regalo, intrattenimento, viaggio o altro tipo di beneficio, anche non patrimoniale a favore di amministratori, sindaci, dipendenti o collaboratori di Eurocontrol o loro Familiari.
c. qualsiasi intermediario/consulente commerciale utilizzato dalle parti interessate allo scopo di intrattenere i rapporti con Eurocontrol e/o di agevolare la conclusione di affari con Eurocontrol;
d. qualsiasi promessa/offerta/dazione (o relativo tentativo) di denaro, provvigioni, emolumenti o altre utilità (ivi compresi regali, intrattenimenti, viaggi o qualsiasi altro tipo di beneficio, anche di modico valore o non patrimoniale) che le parti interessate (o suoi amministratori, sindaci, dipendenti, collaboratori o Familiari) abbia ricevuto da amministratori, sindaci, dipendenti o collaboratori di Eurocontrol o da loro Familiari in relazione (implicita esplicita)alle attività lavorative o al rapporto commerciale non esplicitamente definito da rapporti Contrattuali scritti ed approvati dall’Amministratore Eurocontrol.

Tali comunicazioni dovranno essere indirizzate alla casella di posta elettronica This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. Esse verranno immediatamente consultate e prese in considerazione dalla Direzione.

Conseguentemente, ad Eurocontrol è riservato il diritto al risarcimento di tutti i danni patrimoniali e non, derivanti dalla violazione o inosservanza di cui sopra. Inoltre le parti interessate saranno responsabili per qualsiasi evento o conseguenza pregiudizievole o danno di qualsiasi natura causato a terzi dalla inosservanza della presente Dichiarazione di impegno sulla Responsabilità amministrativa e Anticorruzione e sarà obbligato a manlevare e tenere indenne Eurocontrol a fronte di qualsivoglia azione di terzi derivante da tale inosservanza.

Ai fini della prevenzione e per evitare ogni significativo rischio di collusione o contatto con ambienti a rischio d’infiltrazione malavitosa, l’Eurocontrol pone in atto specifiche precazioni cautelative come, ad es., acquisire lo stato del casellario giudiziario e carichi pendenti di ogni nuovo candidato all’assunzione e non assumendo persone con compromissione rilevante o condanne giudiziarie.

/ Controlli non distruttivi
/ Trattamenti termici
/ Ispezioni di linee e impianti

Sede


  • Zona Industriale Porto Salvo
    89900 Vibo Valentia (VV)

Privacy

Contatti