CERTIFICAZIONI
 



  LAB. N. 1534 L

CONTROLLI NON DISTRUTTIVI
LAB. N. 1534 L accreditato ACCREDIA in conformità alla Norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025: 2005

Significato dell'accreditamento ACCREDIA

EUROCONTROL è in possesso dell’accreditamento in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 con il n. 1534 rilasciato da ACCREDIA per l’esecuzione delle prove riportate di seguito e consultabile anche sul sito www.accredia.itL’accreditamento ACCREDIA è riconosciuto al ns. Laboratorio multisito in relazione alle Prove e alle Sedi accreditate come di seguito specificato

Numero di accreditamento: 1534 Sede A, Vibo Valentia Zona Ind.le di P.to Salvo
ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA 0 e CATEGORIA III
Saldature e componenti di leghe metalliche

Denominazione della prova/campi di prova

Metodo di prova, tecnica esecutiva

Controlli con liquidi penetranti (leghe metalliche, metodo a contrasto di colore)

UNI EN ISO 3452-1:2013/E.C. 2014

Controlli manuali ad ultrasuoni (difettoscopia, metodo per riflessione e tecnica 1 –curva DAC-)

UNI EN ISO 17640:2018

Controlli radiografici (Rx e Rgamma)

UNI EN ISO 17636-1:2013

Controlli semi-automatici e automatici ad ultrasuoni Phased Array/TOFD (difettoscopia)

UNI EN ISO 17640:2018+UNI EN ISO 10863:2012+UNI EN ISO 13588:2013

Controlli visivi (giunti saldati per fusione e componenti meccanici (vari))

UNI EN ISO 17637:2017

Controlli magnetoscopici (leghe ferromagnetiche, magnetizzazione con gioco -magnete permanente, elettromagnete-)

UNI EN ISO 17638:2016

Tubazioni, lamiere, e componenti di leghe metalliche

Denominazione della prova/campi di prova

Metodo di prova, tecnica esecutiva

Controlli spessimetrici ad ultrasuoni (spessimetria)

UNI EN ISO 14127:2011

Numero di accreditamento: 1534 Sede B, Rosate (MI) Via A. Manzoni, 25
ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA III

Saldature e componenti di leghe metalliche

Denominazione della prova/campi di prova

Metodo di prova, tecnica esecutiva

Controlli con liquidi penetranti (leghe metalliche, metodo a contrasto di colore)

UNI EN ISO 3452-1:2013/E.C. 2014

Controlli manuali ad ultrasuoni (difettoscopia, metodo per riflessione e tecnica 1 –curva DAC-)

UNI EN ISO 17640:2018

Controlli radiografici (Rx e Rgamma)

UNI EN ISO 17636-1:2013

Controlli visivi (giunti saldati per fusione e componenti meccanici (vari))

UNI EN ISO 17637:2017

Controlli magnetoscopici (leghe ferromagnetiche, magnetizzazione con gioco –magnete permanente, elettromagnete-)

UNI EN ISO 17638:2016

Tubazioni, lamiere, e componenti di leghe metalliche

Denominazione della prova/campi di prova

Metodo di prova, tecnica esecutiva

Controlli spessimetrici ad ultrasuoni (spessimetria)

UNI EN ISO 14127:2011

L’Accreditamento del laboratorio ha l’obiettivo di tutelare l’interesse dei Clienti attestando la competenza tecnica e la serietà professionale del nostro personale addetto alle prove, compreso la conformità a specifiche norme o regolamenti tecnici. I criteri di accreditamento vengono definiti dalla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005 “Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e di taratura“ e del Documento ACCREDIA RT-08 “Prescrizioni per l'accreditamento dei laboratori di prova”.

L’attestazione d’imparzialità e competenza tecnica derivante dall’accreditamento ACCREDIA è pertanto valida esclusivamente per le Sedi e le Prove (Controlli non Distruttivi) per le quali il Laboratorio è accreditato. I rapporti tra ACCREDIA e il Laboratorio accreditato sono regolati da una convenzione stipulata tra le parti: la convenzione di accreditamento è consultabile su richiesta della Committente.

Si fa inoltre presente che ACCREDIA non è responsabile del risultato di prova né attesta o approva i prodotti testati.

Altre Certificazioni o Riconoscimenti:

Rina Navale: Certificate of Approval of Service Supplier

Laboratorio Metallografico Riconosciuto INAIL (prot. AOO-09/002125)

 
Eurocontrol s.r.l - © Copyright 2008 Note legali Credits.